blog


Da chi comprare

Da chi comprare

Questo ovviamente passerà come un consiglio di parte… Ritengo ad ogni modo che acquistare casa da un’azienda storica, che opera nel territorio, le cui opere realizzate sono visibili, che ha un organico proprio di produzione e di assistenza al cliente e con la quale si può interagire anche direttamente con i titolari, siano aspetti rassicuranti e da non sottovalutare.
Chi opera professionalmente nel nostro settore è da sempre soggetto alla concorrenza di figure che non hanno specifiche competenze ed esperienze nel mondo immobiliare e per le quali costruire e vendere costituisce semplicemente una diversificazione dei propri investimenti.
Purtroppo le normative, in questo senso, non tutelano per niente l’attività del costruttore. Mentre per esercitare quasi tutti i tipi di professione servono abilitazioni, corsi di aggiornamento, diplomi vari, per costruire e vendere appartamenti, assurdamente non è richiesto niente di tutto ciò.
Pertanto diverse operazioni immobiliari vengono avviate e portate avanti da non addetti ai lavori, i quali, pur nell’impegno e nella volontà di fare le cose per bene, non potranno mai applicare il prezioso bagaglio di esperienza di centinaia di cantieri già eseguiti.
Io quindi consiglio vivamente di prendere approfondite informazioni su chi costruisce, facendosi dare l’elenco dei cantieri eseguiti negli ultimi 10 anni.
Tale elenco risulta alquanto prezioso in quanto di fondamentale importanza è poter chiedere informazioni approfondite ai vecchi clienti, che potranno dare l’idea sia della qualità costruttiva, sia della serietà del costruttore.

Dove comprare

Dove comprare

Spesso si rischia di fare degli errori nella scelta della zona; vedo infatti persone decidere in base solo alla momentanea esigenza della vicinanza del posto di lavoro tralasciando altri importanti elementi di valutazione quali:

  • il luogo, oltre a garantire la tranquillità, deve permettere di raggiungere comodamente le principali vie di comunicazione, dev’essere servito dai mezzi pubblici, dotato di strutture commerciali, di servizio, sportive e di svago
  • proiezione nel tempo della giusta posizione in funzione delle future esigenze familiari (es. scuole e futuri ambiti lavorativi)
  • ambienti non inquinati da industrie e traffico
  • ambito e contesto di potenziale rivalutazione dell’immobile
  • attenta valutazione del futuro sviluppo edificatorio della zona; a tal proposito consiglio di effettuare una verifica all’ufficio urbanistica e del territorio del comune di quali edificazioni sono previste nelle zone circostanti e nei lotti limitrofi

 

Cosa comprare

Cosa comprare

Anche sulla preferenza delle tipologie di abitazioni posso dire che il mercato ha in corso una continua e costante evoluzione.
Infatti mentre un tempo la distinzione tra casetta singola e appartamento era data dal budget a disposizione al punto che tutti sognavano la casa singola, ma chi non se la poteva permettere ripiegava sull’appartamento o su soluzioni intermedie, ora direi che non è più così.
Attualmente si ha sempre più la consapevolezza di aspetti tecnici e pratici una volta trascurati.
Sempre più persone si rendono conto della praticità e della comodità di avere tutta l’abitazione sullo stesso piano, al posto di ritrovarsi gli spazi abitativi disposti spesso su tre o addirittura su quattro piani, fonte, nel tempo di estrema scomodità oltre che di dispendio di risorse nella gestione.
Tale tendenza, unita alla consapevolezza che le moderne tecniche costruttive consentono di avere un livello di isolamento acustico e quindi di privacy a molto elevati, sta decretando il successo di iniziative immobiliari, come le nostre Agorà, Althea, Vivo, nelle quali si unisce il prestigio, la praticità e la sicurezza di un residence chiuso con parco, alla alta qualità delle abitazioni sia estetica, sia tecnica, sia alla qualità degli spazi utili e alla notevole economia di scala nei costi di gestione.
In ogni caso la scelta della propria casa va fatta con un occhio al futuro sia in fatto estetico, sia tecnico, tenendo conto che questi aspetti si stanno evolvendo a ritmi molto più veloci che in passato, con il rischio quindi di ritrovarsi con una abitazione già vecchia, ancora prima di essere inaugurata.

 

9 Cose da fare in casa prima di partire per le vacanze9 Cose da fare in casa prima di partire per le vacanze

9 Cose da fare in casa prima di partire per le vacanze

Ormai le vacanze d’Agosto sono alle porte e la voglia di partire è tanta, abbiamo aspettato tanto questo momento. A pochi giorni dalla partenza ci si concentra più sui preparativi per il viaggio che su ciò che è necessario fare in casa per evitare al rientro brutte sorprese e  sprechi inutili. Qui di seguito trovate […]

Appartamento Villorba da investimentoAppartamento Villorba da investimento

Appartamento Villorba da investimento

Appartamento usato orientato a sud e ovest e posizionato al primo ed ultimo piano di un piccolo condominio situato a Villorba in una ottima e comodissima posizione. L’appartamento è dotato di ingresso indipendente, soggiorno con cucina completa di mobili, camera matrimoniale e cameretta, bagno, corridoio con armadiatura, terrazza su due lati, garage e di un […]

Chi dice che investire in immobili non è redditizio sbaglia!Chi dice che investire in immobili non è redditizio sbaglia!

Chi dice che investire in immobili non è redditizio sbaglia!

Oggi per un insieme di fattori favorevoli, l’investimento in immobili a reddito rappresenta uno dei migliori investimenti. Ecco il perchè: I tassi di interessi per eventuali mutui, soprattutto se chiesti per una porzione pari o inferiore al 50% del valore dell’immobile, sono a dir poco strepitosamente convenienti e a livelli impensabili fino a qualche tempo fa […]

Salone del Mobile 2017Salone del Mobile 2017

Salone del Mobile 2017

Anche quest’anno non potevamo mancare al salone del mobile, evento importante che come sempre detta le linee guida di quelle che saranno le nuove tendenze. Cambio di direzione , le linee si sono arrotondate, le forme ammorbidite ed il bianco assoluto ha lasciato il posto a colori molto più naturali e profondi. Tutta la palette […]

Bonus Casa 2017Bonus Casa 2017

Bonus Casa 2017

Tra gli emendamenti del Milleproproghe 2017 è arrivato anche il pacchetto bonus casa 2017 con la proroga della detrazione del 50% dell’IVA per le abitazioni di classe energetica A e B acquistate dal costruttore. L’agevolazione viene di fatto estesa fino al 31 Dicembre 2017. Ora il decreto passerà alla Camera per essere convertito in legge entro […]

Arredare ad arte ed arredare con arteArredare ad arte ed arredare con arte

Arredare ad arte ed arredare con arte

La creazione di un ambiente piacevole ed emozionale in cui vivere passa inevitabilmente anche per la scelta di quei complementi che vanno ad abbellire e a rendere particolare la nostra casa. Da sempre sensibili a tutto ciò che è innovazione, di qualunque natura essa sia, siamo restati particolarmente colpiti dall’artista Pierantonio Callegarini e abbiamo iniziato […]

Un nuovo servizio: Interior DesignUn nuovo servizio: Interior Design

Un nuovo servizio: Interior Design

L’acquisto della casa rappresenta uno dei progetti importanti della “vita”. La nostra filosofia costruttiva è quella di dare ai nostri clienti assistenza a 360 gradi in tutte le fasi costruttive così da realizzare appartamenti costruiti su misura come un vestito sartoriale. L’obbiettivo è di soddisfare idee ed aspettative della nostra clientela organizzando loro spazi ed […]

Il Mutuo ipotecarioIl Mutuo ipotecario

Il Mutuo ipotecario

Il mutuo ipotecario è un finanziamento concesso da una banca o da un altro operatore finanziario di una durata variabile che va dai 5 ai 30 anni. E’ detto ipotecario poiché il pagamento delle rate è garantito da un’ipoteca su un immobile. I tassi e le condizioni offerte dagli intermediari finanziari possono variare anche di […]

Classe Energetica e Prestazione Energetica degli edifici residenzialiClasse Energetica e Prestazione Energetica degli edifici residenziali

Classe Energetica e Prestazione Energetica degli edifici residenziali

Il concetto di certificazione energetica degli edifici è stato introdotto dalla Direttiva 2002/91/CE, a cui ha fatto seguito nel 2010 la Direttiva 2010/31/CE relativa alla prestazione energetica in edilizia. Tali direttive contengono criteri vincolanti per tutti gli Stati membri. Certificare a livello energetico un immobile significa dotarlo di un punteggio che evidenzia il suo consumo […]

L’inquinamento indoor e l’importanza della VMCL’inquinamento indoor e l’importanza della VMC

L’inquinamento indoor e l’importanza della VMC

L’impatto nocivo dell’inquinamento esterno è oramai una cosa conosciuta da anni. Pochi tuttavia sono informati relativamente all’inquinamento interno degli edifici, sebbene tutti noi trascorriamo quasi la totalità della giornata in locali chiusi, respirando circa 22.000 volte ogni 24 ore. E’ molto importante perciò, per l’impresa costruttrice, considerare la qualità dell’aria indoor già in fase di […]